CENTRO PELVI PERINEALE (CPP), ideato dal Dott. Carmelo Geremia, dedicato alla DIAGNOSI E CURA DELLE MALATTIE DEL PAVIMENTO PELVICO. L’azione terapeutica si avvale di tecniche di Riabilitazione come il Biofeedback (BFB), l’Elettrostimolazione Funzionale (ESF) e la Chinesiterapia Pelvi Perineale (CPP). Informazione medico-scientifica nel contesto delle Malattie Ano-Retto-Coliche e del Pavimento Pelvico
GESTIONE INTEGRATA

Per Appuntamenti:

MINERVA ECOGRAFICA - Studio Medico Polispecialistico
Reggio Calabria
via Zecca, 7
Tel. 0965 897450 - 895331 - 3356072106

ARTEMIDE Centro Medico Polispecialistico
Reggio Calabria - Complesso Ulisse
Via Soccorso a mare, 6 – scala D – 1° piano
Tel.: 335 6072106

GASTROStudio
Bianco (RC)
Via A. Spanò (angolo SS 106)
Cell.: 335 6072106

CENTRO MEDICINA FACILE
Cosenza
via Giacomo Mancini, 172
Tel.: 0984 396335 - 335 6072106

UCP-MESSINA (sede)
Messina
via Alessio Valore, 21
Tel.: 090 662741

E-mail: dott.carmelogeremia@libero.it
01-05-2017
DISFUNZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO - TERAPIA RIABILITATIVA
COSA SI INTENDE PER “ PATOLOGIE DA DISFUNZIONE DEL PAVIMENTO PELVICO ”Le patol [...]

Leggi ...

19-03-2017
LA SINDROME DEL DOLORE PELVICO CRONICO NEL MASCHIO
La SINDROME da DOLORE PELVICO CRONICO (CHRONIC PELVIC PAIN SYNDROME - CPPS) è u [...]

Leggi ...

Isciviti alla Newsletter per essere aggiornato su Eventi, Congressi e tanto altro, ricevendo le informazioni direttamente sulla tua email.

GESTIONE  INTEGRATA DELLE MALATTIE DEL PAVIMENTO PELVICO

Il pavimento pelvico,  con le sue strutture muscolo-fasciali, abbraccia la parte terminale dell’ apparato digerente (con il retto e l’ ano), dell’ apparato urinario (con la vescica e uretra) e dell’ apparato genitale (con la vagina, utero e prostata); esso può andare incontro a malattie organiche (tumori, infezioni, infiammazioni, malformazioni congenite, ecc.) e a malattie funzionali (alterazione della funzione dell’ organo interessato).

 Perineo femminile

Generalmente ognuna di queste condizioni, data la complessità del distretto anatomico, richiede un approccio da parte di vari specialisti: il gastroenterologo, il colon-proctologo, l’ uro-ginecologo, ecc..
Tuttavia la maggior parte di queste malattie si avvale oggi di una gestione integrata tra i diversi specialisti, volta alla risoluzione del problema.

Questo vale soprattutto per la stitichezza cronica, l’ incontinenza anale ed urinaria,  i prolassi genitali ed anorettali, il prurito anale, le disfunzioni sessuali “organiche”  ed il dolore ano-perineale.
Del coordinamento integrato tra le varie specialità medico-chirurgiche (gastroenterologia, colon-proctologia, uro-ginecologia, riabilitazione e terapia fisica) di fatto se ne fa carico il pelvi-perineologo ( o specialista del perineo ), una figura professionale nuova, che oltre le proprie competenze specialistiche, programma e guida tutto il percorso diagnostico e terapeutico del paziente.
Da tutto ciò ne consegue che viene curata "la persona nel suo insieme" e non solo la malattia, badando quindi al suo benessere fisico ma anche psicologico  ed a tale scopo la terapia riabilitativa assume un ruolo centrale.